Libri

La strada sulla roccia

Riflessioni e racconti di vita tra i monti della val Varaita

Un libro di ricordi, ma anche una finestra su un mondo irrimediabilmente perduto. Tredici brevi racconti per fissare su carta un momento particolarissimo nell’infanzia di Fabrizio Bruno. Alla fine degli anni Sessanta, al seguito della mamma maestra, Fabrizio si trasferisce con tutta la famiglia a Dragoniere di Sampeyre, paesino della val Varaita ai tempi non ancora raggiunto dalla strada asfaltata (e con la carrozzabile sterrata che arrivava solo all’imbocco del paese), dove l’italiano si parlava poco o nulla e lo Stato e la polizia erano entità nebulose e poco presenti, di sicuro non autorevoli come il temibile parroco di paese. In quel periodo, mentre in Italia si faceva strada la musica rock, si manifestava davanti alle fabbriche e infuriava la polemica sul divorzio, a Dragoniere si viveva come a fine Ottocento. Si viaggiava a dorso di mulo o sulla slitta, quasi nessuno era mai salito su un’automobile o aveva visto da vicino un treno o un aeroplano, e il 21 luglio 1969, in questo piccolo angolo della provincia di Cuneo, gli eventi da ricordare furono due: lo sbarco sulla luna, ma anche l’arrivo del primo televisore.

Dalle Alpi alle Langhe in Moto

in libreria e in edicola allegato a La Stampa e altri quotidiani a partire dal 1° giugno

10 itinerari per macinare più di 2000 chilometri in un paesaggio senza pari: paesini dalla grande storia, colline ricoperte da filari di viti, parchi naturali e aree protette, corsi d’acqua impetuosi, montagne spettacolari, un’enogastronomia d’eccellenza. E in più, due imperdibili percorsi su sterrato per mettere alla prova la capacità di guida. Per ogni itinerario, una scheda tecnica con cartina e tutte le informazioni utili, un apparato iconografico ricchissimo e inedito e approfondimenti per conoscere meglio i luoghi visitati. Un libro per motociclisti scritto da un motociclista e cuneese doc, che conosce la «Granda» alla perfezione e da più di vent’anni gira il mondo in sella alla sua moto.
PRIMO LIBRO CON QR CODE per aggiornamento continuo sul sito qui

Toscana in Moto

Colli, curve e città d’arte dall’Appennino al mare

5000 chilometri sulle strade della Toscana, immersi in un paesaggio che non ha paragoni: grandi e piccole città cariche di arte e storia, colline e panorami che da secoli ispirano artisti, le montagne dei passi appenninici e il mare delle coste tirreniche. 10 itinerari, tra cui un percorso su sterrato per mettere alla prova la capacità di guida, per scoprire anche gli angoli meno conosciuti di questa regione celebre nel mondo per il suo straordinario connubio tra natura e millenaria opera dell’uomo, e proprio per questo in gran parte tutelata dall’UNESCO. Per ogni itinerario, una scheda tecnica con cartina e tutte le informazioni utili, un apparato iconografico ricchissimo e inedito, approfondimenti per conoscere meglio i luoghi visitati, e un QR Code per accedere a contenuti esclusivi sul sito dell’autore.

In moto sulle più belle strade delle Alpi.

Dalle Alpi Marittime alla Slovenia

Quasi 1300 chilometri di montagne. Le più spettacolari d’Europa. Solcate da strade che percorrono valli, passi, colli, costeggiano fiumi e laghi, attraversano borghi e città, incredibili crocevia di storia, natura, arte, tradizioni. Proprio per questo le Alpi sono tra le mete più ambite del mototurismo. Questo libro vi porterà in sella sulle più belle strade alpine: dagli storici valichi delle Alpi del Mare tra Piemonte, Francia e Liguria, ai 4000 valdostani; dalla direttrice che punta verso il Grande Nord attraversando l’Ossola e la Svizzera agli imperdibili percorsi d’alta quota dello Stelvio; dall’aria rarefatta dei meravigliosi passi dolomitici, ai limiti del mondo tedesco, alle Prealpi venete, fino alle Alpi Orientali, ai confini con la Slovenia.

Costa Azzurra e Liguria in moto

Da Saint-Tropez a La Spezia

Da Saint-Tropez a La Spezia, si dipana la costa più celebre d’Europa. Esclusive località di villeggiatura e meraviglie naturalistiche. Centri pulsanti della mondanità più sfrenata e parchi naturali incontaminati.
Cornice a picco sul mare e passi alpini vertiginosi a pochi chilometri in linea d’aria dalle spiaggia più frequentate di Francia e Liguria.
Alcune fra le città più importanti del Mediterraneo e borghi segreti da scoprire con lentezza, sospesi tra mare e entroterra.
Uno straordinario reticolo di strade adate a ogni tipo di motocicletta: un vero paradiso per tutti i mototuristi.

Keoma

La lince che viaggiò alla ricerca di Dahù

In una bella giornata di fine estate nei territori del Nord Ovest, un magnifico esemplare di lince europea, immobile sulla sua rupe è intenta a osservare il panorama e a meditare.
Seguendo i suoi pensieri, decide di iniziare la ricerca del mitico Dahù.
L’avvincente storia della sua vita e le avventure che lo portano a raggiungere la consapevolezza della meraviglia dell’Universo, della spettacolarità della Vita, della fragilità dell’Esistenza, della potenza della Volontà, dell’estrema crudeltà dell’ordine della Natura, della casualità del Divenire e della limitatezza dell’Essere.
Uno stimolo a considerare che: I LIMITI NON SI SUPERANO, SI SPOSTANO!

In moto sulle più belle strade del Piemonte

Itinerari tra colline, laghi e pianure

Tutto il Piemonte su due ruote
Dopo il grande successo di Sulle Alpi in moto, un nuovo libro di itinerari pensato per i motociclisti, ma anche per chi viaggia in auto o con altri mezzi di trasporto. 12 percorsi sulle più belle strade del Piemonte: dai grandi laghi del Nord ai colli che portano al mare, dalla collina torinese alle Langhe e al Roero, dal Monferrato al Biellese, dalla piana alessandrina alle inesplorate «terre di mezzo» tra Torino e Milano. Schede tecniche, lunghezza e tipologia dei percorsi. Tutte le informazioni sulla viabilità, i tempi di percorrenza e i consigli per le visite. Immagini, cartine, approfondimenti storici, naturalistici, culturali, enogastronomici.

Sulle Alpi in moto

Passi e strade di montagna dalla Liguria alla Svizzera

Itinerari inediti pensati per i motociclisti, ma anche per chi viaggia in auto o con altri mezzi di trasporto. Colli e passi d’alta quota tra Francia, Svizzera e Italia, in alcune tra le più belle località montane delle Alpi occidentali, tra mirabili paesaggi di confine, cultura ed enogastronomia. Dal colle della Maddalena al Gran San Bernardo, dal col de l’Iséran al passo della Furka, dal col di Nava al colle delle Finestre. Per ogni itinerario è prevista una scheda tecnica con tutte le informazioni utili al lettore (profili altimetrici, cartine, periodo consigliato, accesso, livello di difficoltà) e anche informazioni specifiche per i motociclisti (punti di appoggio, officine nelle vicinanze in caso di guasti).

Un viaggio da motocowboy

di Fabrizio Bruno

6000 Km di raid tra le Alpi ed il Sahara, a cavallo di una dual sport di 250 cc. scarsi. Il racconto di un viaggio che nasce da una provocazione, da una sfida personale alla moda delle super moto extra potenti, iper veloci e troppo pesanti. Le sensazioni del contatto con un mondo semplice e con i popoli che vivono intorno ad una parte del Mediterraneo. Pensieri molto personali sulle attività umane e sulla motocicletta. Pensieri molto personali sul turismo e ritratti esotici di luoghi meravigliosi.

Una Panda tra le Dune

di Fabrizio Bruno

Dalla presentazione L’esperienza di un’utilitaria made in Italy in un rally africano.L’autore sfida il deserto a bordo di una Fiat Panda 4×4 e racconta le emozioni di questa incredibile avventura.

Tunisia Terra D'Avventura

di Fabrizio Bruno

Da una recensione L’ Autore, professionista nell’organizzare e gestire raid in pieno deserto, propone questo manuale di guida 4 x 4 attraverso il Grande Erg Orientale, suggerendo gli accorgimenti necessari affinché si impari a godere del viaggio nel deserto evitando rischi inutili e disattenzioni che possono riservare amarissime sorprese. Troverete istruzioni semplici e comprensibili su come organizzare l’intera spedizione; affrontare le incombenze burocratiche per l’ingresso in Tunisia, allestire un campo notturno, conoscere la fauna vivente tra le dune, utilizzare le moderne tecnologie di comunicazione, relazionarsi con la popolazione locale, e quant’altro può essere utile ad un’esperienza esaltante ed unica.

Oltre Le Colonne D'Ercole

Prefazione di Gianni Bugno

Dopo aver letto attentamente le pagine di questo libro, mi sono domandato quali emozioni si possono raccontare affrontando avventure al limite dell’impossibile. Ho vissuto esperienze indimenticabili ma mai nessuna fatta al limite dello scibile umano e raccontata da me con tanto entusiasmo da saper estasiare (come è successo a me nel leggere queste pagine)chi mi ascoltava. Ho affrontato avversari , percorsi e condizioni climatiche sempre con la consapevolezza di essere pronto e preparato per una grande sfida. La vita è un percorso che l’uomo non conosce ma che affronta nella sua quotidianità e difficoltà. Questa mia brevissima prefazione vuole essere solo un plauso a Fabrizio per avermi regalato la gioia e l’emozione che ha provato lui nel raggiungere un obiettivo giudicato impossibile o, meglio definito , un sogno. Grazie Fabrizio, per quello che hai fatto e per come hai saputo trasmettermelo.

Mototurismo in Piemonte

di Fabrizio Bruno

Nel caso del Piemonte, la varietà e la bellezza dei percorsi rendono particolarmente difficile la scelta di un itinerario da consigliare, in quanto il mondo dei motociclisti è assai variegato!! La mia passione per gli sterrati e la mai profonda ammirazione per le Alpi cuneesi emergono prepotentemente.Percorsi come la Via del Sale, la Strada dei Cannoni o Napoleonica e la strada dei Forti e dell’Assietta, sono 3 classici del fuoristrada che riportano il pilota al fascino dei tempi in cui tutte le strade erano sterrate e la moto era un mezzo economico e affidabile per viaggiare e per raggiungere luoghi altrimenti accessibili solo a piedi o a dorso di mulo. In collaborazione con l’Ente Turismo e l’Associazione Albergatori si sono preparati dei pieghevoli in 3 lingue per illustare le opportunità motociclistiche delle Langhe e del Roero ed è stato aperto il sito dedicato Mototurismo.

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Close